Mauro è l’ anima del Club Vacanze Viestemare: sempre in movimento, lo si vede sfrecciare con la sua macchinina elettrica da un appartamento all’ altro sempre intento a soddisfare ogni richiesta dei suoi ospiti.

13668736_10204881585197906_5719713337969695590_o

Intorno a lui la mamma Mariella, il papà sempre sorridente e la moglie, in attesa di un maschietto: questa è la Famiglia Scarano.

E poi c’è Donato, che ogni mattina fa la spola tra il villaggio e la spiaggia di Cala Molinella, Mariana la bagnina e Antonio.

Una famiglia unita e una grande passione per ciò che hanno costruito nel tempo, come racconta la signora Mariella. Da piccoli appartamenti per casa vacanza all’ odierno villaggio il passaggio è stato graduale, ogni anno qualcosa di nuovo, dedizione, impegno e sacrifici. Ma oggi il risultato c’è …

Siamo immersi in un uliveto

PicMonkey Collagele villette sono tutte in muratura

villetta in mur

le cicale ci danno il benvenuto. Il nostro appartamento è dotato di tutto ciò che ci servirà: piccolo cucinotto, ampio letto matrimoniale e letto aggiunto, bagnetto con finestra e tv. Ventilatore a soffitto e aria condizionata  che non utilizzeremo mai in quanto l’ ampia veranda con tavolo e sedie si rivelerà per tutta la settimana la nostra sala da pranzo e cena panoramica e ben ventilata.

Quante macedonie di frutta freschissima ho preparato in quella veranda, sempre in dolce compagnia: un geco se ne sta appollaiato tranquillo a guardarmi, poco più in giù un cavallo che tutte le mattine e tutte le sere pascola in libertà. Intanto le cicale cantano… E’ questa l’ animazione che vivacizza il villaggio,

la natura è padrona

20160703_142515

Dalla mia veranda intravedo il mare, non immagino ancora quante sfumature di colore sarà in grado di regalarmi  durante questa settimana.

PicMonkey Collage

Lorenzo è già sparito, ha già apparecchiato il suo armamentario a bordo piscina: per tutta la settimana Mauro non farà altro che raccogliere e restituire soldatini al mio piccolo sognatore  mentre noi ci godiamo l’ acqua tiepida della piscina insieme ai nuovi amici e vicini di “casa”: un’ acqua che degrada dolcemente come quella del mare di Vieste e questo la rende particolarmente adatta ai bambini che possono sguazzare in tutta libertà e sicurezza mentre i grandi sfruttano i comodi lettoni di legno fino all’ ultimo raggio di sole delle 19…

piscina

Si sta talmente bene che spesso si finisce per rimanere l’ intero pomeriggio non senza qualche senso di colpa per aver tolto tempo allo splendido mare del Gargano.

Oggi è Martedì, ieri sera la famiglia Scarano ci ha deliziato con una cena a bordo piscina, i sapori decisi di questa terra ci hanno conquistano: bruschetta, pomodori secchi e melanzane in agrodolce, il tutto condito con olio “fatto in casa”; orecchiette pomodorini, rucola e cacioricotta; salsicce, patate, cocomero dolcissimo e… ottima compagnia.

cibo

L’ intento è proprio questo: buona tavola, buon vino e convivialità ci hanno permesso di conoscere nuovi amici con cui condividere l’ intera vacanza e la focacciata del giovedì sera immancabilmente a bordo piscina e offerta a tutti gli ospiti dalla famiglia Scarano.

Ogni mattina Donato percorre i 500 metri che ci separano da Cala Molinella con la navetta, la quale fa da  spola tra la spiaggia e il villaggio fino all’ ora di pranzo e continua per tutto il pomeriggio risparmiando ai più pigri un pò di salita.

Sempre con la navetta tutte le sere possiamo raggiungere la bella Vieste evitando di salire in macchina e perderci tra i mille vicoli bianchi in cerca di un parcheggio,

 20160702_202032

Siamo in partenza,

alcune persone hanno appena varcato il cancello e salutano affettuosamente la signora Mariella,

“sono 15 anni che veniamo qui, siamo cresciuti insieme alla famiglia Scarano”

Ed io credo sia proprio questa la conferma di un lavoro svolto col cuore, vedere anno dopo anno le stesse persone tornare…

Grazie Famiglia Scarano

Informazioni pratiche:

Il Club Vacanze Viestemare  si è rivelata un’ ottima base per visitare il Gargano: Mauro con la navetta ci ha accompagnato al porto di Vieste in un batter baleno e da lì ci siamo imbarcati per le Isole Tremiti. Dalla spiaggia, dove avevamo compresi ombrellone, lettino e sdraio per tutta la settimana, siamo partiti per un tour delle grotte marine da Vieste a Mattinata; sempre all’ inizio di Cala Molinella abbiamo assistito ad una battuta di pesca sul trabucco e pochi chilometri all’ interno ci siamo persi la Foresta Umbra, sì, ce la siamo voluta perdere,  ce la lasciamo per la prossima volta quando torneremo dalla famiglia Scarano.

 

Annunci